ca' dei pazzi

Rhino Franciacorta DOCG Brut

Rhino Franciacorta DOCG Brut

ca' dei pazzi

BLEND: 90% Chardonnay, 10% Pinot Bianco
VENDEMMIA: Selezione e trasporto a mano dalla seconda settimana di agosto
VINIFICAZIONE: Pressatura soffice e fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata. I vini base provenienti dai diversi vigneti sono vinificati separatamente ed in seguito sapientemente assemblati per creare la cuvée. Affinamento sui lieviti in bottiglia per un periodo minimo di 18 mesi in cantine a temperatura costante di 12-15°C.
SERVIZIO: 10°- 12°
ALCOOL: 12.5% vol.
DOSAGGIO: 4 g/l

ca' dei pazzi

Un duro in guanti bianchi. Conosce la forza, sa cos’è l’eleganza, e sa bene come dosarle quando serve. Al naso svela chiare note fruttate che portano a sfumature di fiori bianchi, con un richiamo finale al croissant fragrante. Deciso e fresco in bocca, per una sensazione completa e piena dei giusti dettagli.

ca' dei pazzi

QUANDO: Comincia dall’aperitivo e ti accompagna fino al branzino al cartoccio.
COME: Bevilo ascoltando Random Access Memory dei Daft Punk, guardando Grand Budapest Hotel di Wes Anderson, leggendo Kitchen di Banana Yoshimoto.

UPGRADE: Disponibile anche nel formato da 1,5L

ca' dei pazzi

Raffa Franciacorta DOCG Satèn

Raffa Franciacorta DOCG Satèn

ca' dei pazzi

BLEND: 100% Chardonnay
VENDEMMIA: Selezione e trasporto a mano dalla seconda settimana di agosto
VINIFICAZIONE: Pressatura soffice e fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata (16°C). Nella presa di spuma il vino destinato a Satèn è caratterizzato da una minore aggiunta di zucchero nella liqueur de tirage rispetto al Brut; ne risulta una maggiore delicatezza e finezza della spuma. Affinamento in bottiglia sui lieviti per un periodo minimo di 24 mesi in cantine a temperatura costante di 12-15°C.
SERVIZIO: 10°- 12°
ALCOOL: 12.5% vol.
DOSAGGIO: 5 g/l

ca' dei pazzi

La regina guarda lontano, oltre la savana delle bolle ordinarie. Svetta per finezza e per tocco vellutato, con un perlage elegante che ne distingue la livrea. Al naso mostra note di agrumi e di spezie dolci, in bocca i sentori di panificazione avvolgono il sorso con una morbidezza che non dimentichi.

ca' dei pazzi

QUANDO: L’aperitivo è il suo orizzonte, ma l’orizzonte non ha fine.
COME: Bevilo ascoltando Back to Black di Amy Winehouse, guardando Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek, leggendo Il Grande Gatsby di Scott Fitzgerald.

UPGRADE: Disponibile anche nel formato da 1,5L

ca' dei pazzi

Ele Franciacorta DOCG Brut Rosé

Ele Franciacorta DOCG Brut Rosé

ca' dei pazzi

BLEND: 50% Chardonnay, 50% Pinot Nero
VENDEMMIA: Selezione e trasporto a mano dalla seconda settimana di agosto
VINIFICAZIONE: Pressatura soffice e fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata. I vini base provenienti dai diversi vigneti sono vinificati separatamente ed in seguito Affinamento sui lieviti in bottiglia per un periodo minimo di 24 mesi in cantine a temperatura costante di 12-15°C.
SERVIZIO: 8°- 10°
ALCOOL: 12.5% vol.
DOSAGGIO: 4 g/l

ca' dei pazzi

Un’animo forte ma anche romantico e cool. Questa bolla si presenta di colore rosa carico e brillante, con un perlage fine e persistente. Al naso svela delicate note di frutti di bosco seguite da un ampio bouquet e richiami fragranti di croissant. In bocca si mostra molto fresco, ben bilanciato e di ottima persistenza. Una complessa semplicità, intrigante e mai banale. Perfetto per l’aperitivo, si trova a suo agio anche in pasti più eleganti a base di pesce.

ca' dei pazzi

QUANDO: L’aperitivo è il suo momento perfetto, ma l’accostamento a piatti più eleganti a base di pesce stuzzica i più audaci.
COME: Bevilo ascoltando Mellon collie and the infinite sadness di Smashing Pumpkins e, guardando Eternal sunshine of the spotless mind di Michel Gondry.

ca' dei pazzi

Zeno Franciacorta DOCG Brut Nature 2016

Zeno Franciacorta DOCG Brut Nature 2016

ca' dei pazzi

BLEND: 80% Chardonnay, 20% Pinot Bianco
VENDEMMIA: Selezione e trasporto a mano dalla seconda settimana di agosto
VINIFICAZIONE: Pressatura soffice e fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata. I vini base provenienti dai diversi vigneti sono vinificati separatamente ed in seguito sapientemente assemblati per creare la cuvée. Affinamento sui lieviti in bottiglia per un periodo minimo di 48 mesi in cantine a temperatura costante di 12-15°C.
SERVIZIO: 8°- 10°
ALCOOL: 12.5% vol.
DOSAGGIO: 4 g/l

ca' dei pazzi

La zebra imprevedibile e fine, saggia e folle, grintosa e diretta. La bolla a cui abbiamo affidato la perfetta armonia derivata dalla selezione delle migliori uve di un’annata particolare. Questo millesimo si presenta con un colore giallo paglierino, con delicati riflessi dorati, ed un perlage fine e cremoso. Al naso sviluppa una intrigante complessità, dove le note floreali si intersecano con quelle fruttate, sfociando in sfumature spezzate e di nocciola. In bocca è dritto ed elegante, con un finale sapido e di gran persistenza.

ca' dei pazzi

QUANDO: Poliedrico. Si sposa perfettamente per i momenti più importnati. Pesce o carne bianca non fanno differenza. Stupisce per carattere e bevibilità.
COME: Bevilo ascoltando Kid A di Radiohead e guardando Birdman, il capolavoro di Alejandro González Iñárritu.

ca' dei pazzi

Brera Franciacorta DOCG Brut Riserva 2009

Brera Franciacorta DOCG Brut Riserva 2009

ca' dei pazzi

BLEND: 100% Pinot Nero
VENDEMMIA: Selezione e trasporto a mano dalla seconda settimana di agosto
VINIFICAZIONE: Pressatura soffice e fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata. Le uve provengono da un singolo vigneto Cru dedicato a questo progetto. Il 10% delle uve viene lasciato affinare in barrique di secondo passaggio per poi essere assemblato con il restante mosto. Segue poi un affinamento per ben 96 mesi sui lieviti ed un periodo di meritato riposo in bottiglia di oltre 24 mesi.
SERVIZIO: 10°- 12°
ALCOOL: 13% vol.
DOSAGGIO: 4 g/l

ca' dei pazzi

Una pantera di successo, che sa come godersi la vita nonostante l’età matura. Sicuro, intenso e verticale come pochi. Infatti, non ne troverai molti in giro. Brera è la bolla con cui si può toccare il cielo. Un mix di complessità e freschezza che trova il suo equilibrio dopo ben 11 anni dalla vendemmia. Pinot Nero in purezza, si presenta con un colore giallo dorato. Al naso si rivela con note speziate di vaniglia e mandorle, con un finale che si apre in bouquet da brivido. In bocca mantiene la freschezza dei primi giorni, con una persistenza ed un equilibrio unici.

ca' dei pazzi

QUANDO: Vino perfetto per le grandi occasioni. Che strizza l’occhio ad un tagliolino al caviale ed arriva alla meditazione.
COME: Bevilo ascoltando Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band dei Beatles e guardando Il Petroliere, pellicola grandiosa di Paul Thomas Anderson.

ca' dei pazzi

Theo Franciacorta DOCG Brut Riserva 2017

Theo Franciacorta DOCG Brut Riserva 2017

ca' dei pazzi

BLEND: 100% Chardonnay
VENDEMMIA: Selezione e trasporto a mano dalla seconda settimana di agosto
VINIFICAZIONE: Pressatura soffice e fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata. I vini base provenienti dai diversi vigneti sono vinificati separatamente ed in seguito sapientemente assemblati per creare la cuvée. Affinamento sui lieviti in bottiglia per un periodo minimo di 24 mesi in cantine a temperatura costante di 12-15°C.
SERVIZIO: 10°- 12°
ALCOOL: 12.5% vol.
DOSAGGIO: 2 g/l

ca' dei pazzi

L’ultimo arrivato ma anche il più scatenato. È il rocker del gruppo che non vuole mai smettere di sorprendere. Si presenta con un colore giallo paglierino, con delicati riflessi dorati ed un perlage fine e persistente. Al naso sviluppa una intrigante personalità, dove le note floreali si intersecano con quelle fruttate, sfociando in sfumature spezzate e di nocciola. In bocca deciso, dritto ed intenso. Anche sulla persistenza non delude mai.

ca' dei pazzi

QUANDO: Non ha paura di nessun abbinamento audace. Anzi, co la sua irriverenza, riesce a sorprendere sia con piatti a base di carne che con grandi piatti di pesce.
COME: Bevilo ascoltando (What’s the Story) Morning Glory? di Oasis e guardando School of Rock di Richard Linklater.